CTM Trasporti Jesolo Beach Arena GRAFICHE EDICTA DUEFFE SPORT MikelArt CRAI Hotel Galileo MIKASA KINDER + SPORT PowerSPORT + SPORT & VOLLEY

Finali Nazionali Crai Under 16: nel maschile Treviso d'argento, ottimi piazzamenti per le altre venete

domenica 04 giugno 2017 - News Comitato Regionale
Nel torneo maschile i giovani trevigiani perdono 16-14 al 5° set la finale di categoria contro la Matervolley, Padova e San Donà chiudono all'8° e 15° posto. Nel femminile 6° e 7° posto per San Donà e Bassano, mentre l'Aduna non va oltre il 22°. Paolo Porro del Volley Treviso miglior palleggiatore delle finali

Nessun tricolore per il Veneto dopo il lungo week end delle Finali Nazionali Crai Under 16, ma tanti ottimi piazzamenti per le nostre portacolori con il Volley Treviso che va vicinissimo allo Scudetto perdendo solamente in finale al 5° set contro la Materdomini Volley Castellana Grotte. Il bilancio al termine della settimana dedicata alla categoria under 16 è dunque più che positivo per la pallavolo veneta che portava 3 squadre alle Finali Nazionali maschili e 3 squadre in quelle femminili.

Partiamo dalle Finali Under 16 maschili che si sono svolte a Latina da martedì 30 maggio a oggi, domenica 4 giugno. Come detto il miglior risultato per il Veneto arriva proprio da Latina e ancora una volta è il Volley Treviso a portare a casa una medaglia pesante: purtroppo per i ragazzi di mister Martin non si tratta però della medaglia d'oro sfuggita a un passo dal traguardo al termine di una finale combattutissima e terminata sul 16-14 in favore della Materdomini Volley. Grande soddisfazione ma anche grande delusione per i trevigiani che sino alla finale avevano vinto tutte le partite col punteggio di 3-0. Ottimo piazzamento anche per la Kioene Padova che chiude all'8° posto dopo aver perso ai quarti di Finale con la Lube Civitanova. Per finire va registrato il 15° posto del VT Poolmeccanica Lorenzon San Donà che invece, dopo aver vinto il proprio girone nella fase di qualificazione, non è riuscita a passare il turno nel girone della fase finale.  Per quanto riguarda i premi individuali il Volley Treviso incassa anche il premio di miglior palleggiatore delle finali con Paolo Porro, già mvp della finale regionale under 16 (foto in alto a destra).

Le Finali Under 16 femminili sono andate in scena invece a Matera negli stessi giorni di quelle maschili. Nessuna medaglia per il Veneto che però piazza ben due squadre nelle prime otto: l'Imoco Volley San Donà e il Bruel Volley Bassano si sono infatti classificate rispettivamente al 6° e 7° posto, mentre si è classificata al 22° posto la terza veneta qualificata, ovvero l'Aduna Volley Padova. Sono andate vicino alla grande impresa le veneziane del 2T Scavi Imoco Volley che dopo aver vinto tutte le partite dei due gironi (qualificazione e fase finale), si sono arrese solamente al 5° set nei quarti di finale alle campionesse d'Italia in carica del VolleyRo' Casal de Pazzi Roma. Il cammino del San Donà si è incrociato a quel punto con le storiche rivali del Bruel Volley Bassano che invece ai quarti si sono arrese 3-0 al Liu Jo Modena: le due formazioni venete si sono sfidate così nella semifinale per il 5°-8°, match terminato con la vittoria per 3-2 (15-12) delle veneziane sulle vicentine. Nel turno successivo, giocato stamattina, il Bassano ha battuto 3-1 l'Ata Trento nella finale 7°-8° posto, mentre San Donà ha perso 3-0 col Volley Friends Roma la finale 5°-6° posto.  

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie