MIKASA Centro Vacanze BiVillage PADOVA EST ASSICURAZIONI Progetto Salute TIEBREAK TECH PowerSPORT Centro Vacanze San Francesco Hotel Galileo DUEFFE SPORT CTM Trasporti MikelArt KINDER + SPORT MEDICASL Sabbie Industriali + SPORT & VOLLEY GRAFICHE EDICTA CRAI

Finale under13 maschile: Treviso si riscatta ed è campione regionale di categoria 2016-2017.

domenica 11 giugno 2017 - News Comitato Regionale
I ragazzi di Coach Tosatto dopo un primo set incerto ritrovano concentrazione ed efficacia. Domenica prossima entrambe le formazioni nel torneo interregionale Pallavolo Domani
Under 13 maschile 6x6 - Finale 1°-2° posto
Volley Treviso - KioEne Padova 3-1 (22-25, 25-19, 25-13, 25-16)

Volley Treviso: Parisi 5, Barbon, Mondin, Boninfante (K) 22, Fiorotto, Delesto, Giuriati, Spadavecchia, Ghigliotti, Tempestin 5, Miglioranza 4, Cunial 24. 1° All. Tosatto, 2° Rosta
KioEne Padova: Vigato 21, Sartore 16, Barbiero K 2, Ghiraldo 2, Faè, Benetazzo 11, Sella, Marchioro, Scorziero 2, Fagotto, Pagliaro, Peghin. 1° All. Biasini, 2° Bertolin.
Note: Durata set (28', 26', 17', 20); Treviso: errori battuta 1, battute vincenti 3, muri 12. Padova: errori battuta 7, battute vincenti 2, muri 4.

STARTING PLAYERS
Volley Treviso: Parisi 2, Barbon 3, Boninfante 5 K, Tempestin 13, Miglioranza 14, Cunial 15
KioEne Padova: Vigato 41, Sartore 56, Barbiero 60 K, Ghiraldo 73, Benetazzo 75, Scorziero 80

1° Arbitro Alessio Bragato (VE), 2° Arbitro Omar Bance (VE), Segnapunti: Vincenzo Bruno (TV/BL)

A Jesolo Lido va in scena la finale under13 maschile 6x6, appuntamento che si inserisce nei Giochi del Veneto 2017. Sul campo del Pala Cornaro, Volley Treviso e KioEne Padova danno vita al più classico degli incontri della pallavolo giovanile.

1° set. Parte forte la KioEne Padova di Alice Biasini che grazie al servizio di capitan Barbiero definisce il primo vantaggio (5 a 0), punteggio che obbliga coach Tosatto al primo time out. Ed è proprio il n. 14 trevigiano Miglioranza a sbloccare il risultato con un pallonetto vincente e un attacco di capitan Boninfante. Il Treviso però subisce ancora e sul 7 (2 a 9) di Padova, Tosatto si avvale del secondo time out per salvare la situazione. Pausa tecnica che funziona. Azione dopo azione Treviso si riporta sotto prima 14-16 e la parità arriva con il solito Cunial. Parità che costringe Biasini al primo time out. Il finale di set vede sempre Padova in controllo ma Treviso non ci sta e mette pressione sul 22-23. Punteggio troppo pericoloso per Biasini che chiama un time out riparatore per le ultime indicazioni. Benetazzo e Vigato firmano la chiusura del set per 25-22.

2° set. La prima fase del secondo set vede entrambe le parti molto più equilibrate con Boninfante e compagni sempre con un vantaggio di 1-2 punti. A metà parziale Treviso mette la freccia grazie a una serie di attacchi fatale per Padova: si va sul 20-14 per i ragazzi di Tosatto ed è qui che Biasini si fa sentire in panchina. Sul 4 (21-17) di Treviso Boninfante spreca in attacco e Tosatto argina subito ogni tipo di ripresa padovana con un time out. Tempestin porta avanti la squadra al servizio fino al 24-19 e il 25° punto è a firma Boninfante che chiude il set 25-19.

3° set. 1 a 1 e palla al centro. Treviso cavalca l'onda del secondo set, in poco meno di un quarto d'ora Treviso si porta 15 a 9. Sul 17-10, dopo l'ennesimo muro subito, Biasini chiama il time out. Pausa che non scalfisce le sicurezze al servizio di Treviso che continua a mettere sotto Barbiero e compagni. Sul 22 -12 Treviso si permette un cambio: Barbon entra in favore di Ghigliotti già in clima 4° set. 25-13 è l'impietoso risultato per Padova che ha l'ultima chance per svoltare il match.

4° set. Il quarto parziale inizia sotto il segno del Treviso vuole il match con un sostanzioso vantaggio sull'8 a 4 grazie a un ace di capitan Boninfante (5-2) e un attacco a tutta potenza di Cunial (6-2). Treviso sul 10 a 6 però commette l'errore di abbassare la guardia e Padova ne approfitta. Si fa sotto fino a -2 ma Treviso torna in battuta con Parisi e Padova perde ancora terreno (16-11). Sul 18-11 Biasini è costretta a chiamare il time out. Treviso punta tutto sull'attacco di Cunial e su una difesa impeccabile ma è proprio capitan Boninfante a chiudere set e match sul punteggio di 25-16.

Treviso quindi alza la coppa di campione regionale under13 maschile, titolo che lo scorso anno aveva sfiorato in finale e andato poi al Volley Castelli. Treviso e Padova si ritroveranno la prossima settimana per il Torneo interregionale Pallavolo Domani in programma domenica 18 in provincia di Rovigo con i pari età di Friuli Venezia Giulia, Trentino - Alto Adige, Emilia Romagna.

Foto: Agenzia Piran

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it