MikelArt CRAI MEDICASL + SPORT & VOLLEY Progetto Salute MIKASA KINDER + SPORT Centro Vacanze San Francesco Centro Vacanze BiVillage GRAFICHE EDICTA DUEFFE SPORT TIEBREAK TECH CTM Trasporti PowerSPORT Hotel Galileo

Coppa Veneto Under 13: prestigioso bronzo per il VT San Donà, il F.lli Ghiotto Montecchio si arrende al tie break

sabato 09 dicembre 2017 - News Comitato Regionale
In un'emozionante finale per il 3°-4° posto i veneziani perdono il 1° set per poi aggiudicarsi il 2°: grandi emozioni in un equilibrato 3° set chiuso sul 15-11 per la meritata festa dei ragazzi del Gas&Power che salgono così sul gradino più basso del podio dietro Padova e Massanzago
Coppa Veneto Under 13 – Finale 3°-4° posto

VT Veneto Gas&Power San Donà – F.lli Ghiotto Montecchio 2-1 (27-29, 25-19, 15-11)

VT Veneto Gas&Power San Donà: Ambrosi, Argilagos 4, Bellese 1, Bouziane, Conte 7, Cristian, Crosato 6, Marchesan 5, Perissinotto (K) 8, Rizzetto 1, Tomasella 9, Zoffoli 12. 1°All. Lazzarin, 2° All. Pasquali
F.lli Ghiotto Montecchio: Panzetta 3, Meggiolaro T. (K) 11, Meggiolaro G. 6, Meggiolaro R. 1, Meniku, Ponte 5, Roncolato 12, Tibaldo, Erle, Anticini 1, Gobbo. 1° All. Dal Maso, 2° All. Vallortigara
Arbitri: Federica Indagati da Venezia e Francesca Sartori da Treviso-Belluno. Segnapunti: Marco Zanon da Padova
 
Risultati delle Semifinali 1°-4° posto
VT Veneto Gas&Power –Massanzago 0-2 (19-25, 16-25)
Kioene Padova – F.lli Ghiotto 2-0 (25-23, 25-22)
 
STARTING SIX
VT Veneto Gas&Power: Argilagos, Crosato, Perissinotto (K), Conte, Tomasella, Zoffoli
F.lli Ghiotto: Panzetta, Meggiolaro G., Meggiolaro, T. (K), Ponte, Anticini, Roncolato

 
Al PalaCornaro di Jesolo si gioca la finale 3°-4° posto che mette di fronte il VT San Donà griffato Gas&Power e il F.lli Ghiotto Montecchio, le due squadre che nelle semifinali giocate alle 9.00 di stamattina si sono andate a scontrare contro le due dominatrici del torneo, ovvero Kioene Padova e Massanzago che saranno protagoniste della finale in programma alle 15.30 sempre al PalaCornaro. Entrambe sconfitte con punteggio di 2-0 nelle semifinali della II^ edizione della Coppa Veneto U13, Montecchio e San Donà si ritrovano poco dopo sul parquet del PalaCornaro di Jesolo, dove alle 11.00 si gioca la cosiddetta finalina di consolazione, che in realtà consente a entrambe di ottenere un primo prestigioso piazzamento nella stagione.
Una piccola curiosità dando un occhio alle formazioni perché si nota subito che tra le fila del F.lli Ghiotto militano ben tre Meggiolaro: sono i tre gemelli Tommaso, Giovanni e Riccardo figli di Sergio, storico dirigente della società vicentina.

Dopo la lettura degli starting six inizia un match che sin dalle prime battute si conferma equilibrato e combattuto: tuttavia nella prima fase del 1° set sembrano più in palla i ragazzi del VT San Donà che, sbagliando meno in attacco e forzando un po’ la battuta, si portano avanti 4-1 e 8-5, mentre dall’altra parte della rete i vicentini pagano soprattutto alcuni errori di troppo commessi in fase di muro-difesa. Nella fase centrale del set però i ragazzi di Dal Maso aggiustano la mira e sistemano la difesa, trovando la parità a quota 13, punteggio su cui arriva il primo time out del match ovviamente chiamato da coach Lazzarin. Il sorpasso dei vicentini è firmato da Roncolato che prima impatta con un grande attacco da zona 2 (18-18) e poi firma il 18-19 con un ace. Nel finale le due formazioni danno vita a un emozionante testa a testa: i primi a giocarsi un set point sono i veneziani del Gas&Power che mettono la testa avanti 24-23 dopo un errore in attacco dei vicentini. Al rientro in campo dopo il time out di mister Dal Maso, il F.lli Ghiotto annulla con attacco di Giovanni Meggiolaro. Ai vantaggi Roncolato risponde agli attacchi di Tomasella e Perissinotto, ma a decidere sono due errori del San Donà che deve alzare bandiera bianca sul 27-29.
 
I veneziani, per nulla abbattuti, partono a razzo nel 2° set volando subito via 8-3 con i punti di Argilagos, Tomasella e Conte. Mister Dal Maso chiama tempo, ma al rientro è la battuta di Tomasella a scavare il solco: il n.12 veneziano manda in tilt la ricezione vicentina e il Gas&Power si porta addirittura sul 15-6 costringendo la panchina vicentina a chiamare il 2° time out a propria disposizione. Il F.lli Ghiotto recupera qualcosa nella fase centrale del parziale approfittando anche dei tanti errori commessi dagli avversari (18-14), ma Crosato in battuta ristabilisce le distanze (21-14), consentendo ai suoi di gestire il vantaggio fino al 25-19 che arriva col muro vincente di Zoffoli.
 
Al tie break sono i vicentini a fare la voce grossa, costringendo la panchina veneziana a chiamare il primo time out sull’1-4. Il VT San Donà tenta di recuperare il break, ma al cambio campo si va sempre con il Montecchio avanti di 3 lunghezze (5-8) dopo l’attacco di Ponte. A campi invertiti cambia anche l’inerzia del match: sul turno di battuta di Crosato e grazie agli attacchi di capitan Perissinotto il Gas&Power trova prima il pareggio (8-8) e poi il vantaggio (10-8) con un break di 5-0. Ma non è finita perché i vicentini trovano la forza di reagire (10-10), ma il finale è tutto del San Donà: sul 13-11 Marchesan regala il primo match point ai suoi compagni che non si fanno pregare due volte, chiudendo i conti sul 15-11 al primo colpo grazie a un errore in attacco degli avversari. Il VT Gas&Power San Donà porta così a casa un prestigioso bronzo al termine di una finale per il 3°-4° posto davvero equilibrata ed emozionante.

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie