MikelArt Progetto Salute MEDICASL MIKASA PowerSPORT Hotel Galileo Centro Vacanze San Francesco Centro Vacanze BiVillage CTM Trasporti GRAFICHE EDICTA + SPORT & VOLLEY TIEBREAK TECH DUEFFE SPORT KINDER + SPORT CRAI

Coppa Veneto Under 13: la Kioene Padova batte il Massanzago 2-1 in finale ed è Campione del Veneto

sabato 09 dicembre 2017 - News Comitato Regionale
Al PalaCornaro di Jesolo il derby padovano finisce con il successo dei bianconeri patavini che, dopo aver vinto il 1° set, hanno subito la rimonta dei gialloneri del Massanzago per poi spuntarla 15-9 al tie break
Coppa Veneto Under 13 maschile – Finale 1°-2° posto
 
Pallavolo Massanzago - KioEne Padova 1-2 (23-25, 25-17, 9-15)

 
Pallavolo Massanzago: Carraro, Bellò 5, Michieletto 14, Santi, Gavin 4, Betto, Bianchi (K) 10, Pavanetto, Marzenta, Facco, Verzotto 2, Costa 2. 1° All. Casarin
Kioene Padova: Scorziero 10, Fagotto 4, Ghiraldo (K) 7, Marchioro, Giora, Vigato, Tombola, Bressan, Munarini 2, Pagliaro, Pasinato 6, Sella 4. 1°All. Biasini, 2° All. Bertolin
Arbitri: Federica Davanzo da Treviso-Belluno e Elena Gambato da Padova. Segnapunti: Andrea Vaccher da Venezia. Note. Massanzago: battute errate/vincenti 1/3, muri 4, errori 22. Padova: battute errate/vincenti 3/3, muri 3, errori 16

Risultati delle Semifinali 1°-4° posto
VT Veneto Gas&Power – Massanzago 0-2 (19-25, 16-25)
Kioene Padova – F.lli Ghiotto 2-0 (25-23, 25-22)
 
STARTING SIX
Pallavolo Massanzago: Bellò, Michieletto, Gavin, Bianchi, Verzotto, Costa
KioEne Padova: Scorziero, Fagotto, Ghiraldo, Munarini, Pasinato, Sella
 
L’ultimo atto della 2^ edizione della Coppa Veneto Under 13 maschile va in scena ancora una volta al PalaSport Cornaro di Jesolo dove alle 11.00 si è giocata la finale per il 3°-4° posto tra VT San Donà e F.lli Ghiotto Montecchio, sfida terminata con il successo per 2-1 dei veneziani sui vicentini. Qualche ora dopo, alle 15.30, si gioca la finale per il 1°-2° posto con gli spalti gremiti dai tifosi delle due finaliste oltre che dai giocatori delle squadre che si sono piazzate tra il 12° e il 3° posto. La finale 2017 propone dunque un derby tutto padovano tra i gialloneri di Massanzago e i bianconeri della Kioene, per cui, dal momento che i campioni in carica del Volley Treviso sono usciti ai quarti di finale, comunque vada la vincitrice conquisterà il suo primo storico successo in una manifestazione giunta alla sua 2^ edizione dopo 15 stagioni di Coppa Veneto Under 14.

Dopo la lettura degli starting six in un clima davvero caldo per il gran tifo sugli spalti, parte meglio il Massanzago che si porta avanti 8-5 grazie agli attacchi di Bianchi, ma la Kioene risponde subito trovando prima la parità a quota 8 e poi il vantaggio con l’ace di Munarini (8-9). I gialloneri di mister Casarin trovano però la forza di tornare nuovamente avanti con l’attacco di Verzotto e il muro di Gavin (15-13), ma Sella con due tocchi felpati in palleggio rimette tutto in discussione portando in vantaggio i padovani e costringendo la panchina giallonera a chiamare tempo sul 17-19. Al rientro in campo due errori del Massanzago e un mani out di capitan Ghiraldo regalano alla Kioene il massimo vantaggio nel set e così sul 17-22 i ragazzi in maglia giallonera sono nuovamente dal loro mister. Il Massanzago non demorde riaprendo i giochi con due muri di Michieletto (23-24), ma all’ultimo respiro ci pensa Pasinato a togliere le castagne dal fuoco ai suoi compagni mettendo a terra la palla del 23-25 su cui si chiude il parziale.

I padovani, gasati per il successo con brivido finale nel set precedente, partono meglio anche nel 2°, ma l’iniziale vantaggio di 3 lunghezze (5-8) è subito colmato dal Massanzago che trova la parità con un bell’attacco di Michieletto (8-8). I gialloneri trovano anche il vantaggio in una fase centrale del set più che mai concitata in cui la Kioene sbaglia davvero tanto al punto da costringere coach Biasini a correre ai ripari chiamando tempo sul 15-12. Al rientro in campo la musica non cambia e il Massanzago trova il massimo vantaggio volando sul 19-14 con gli attacchi di Gavin e Bianchi.  Nel finale di set i ragazzi di mister Casarin incrementano il vantaggio con Michieletto che si conferma il più efficace in attacco tra i suoi: il parziale si chiude sul 25-17 con punto finale che arriva su un errore in difesa della Kioene.
 
Il tie break si apre nel segno della squadra di coach Biasini grazie a Scorziero che mura e attacca per il 2-5 in favore dei padovani, dopodichè due errori consecutivi del Massanzago portano il punteggio sul 3-7, punteggio su cui arriva il time out chiamato da mister Casarin. Al cambio campo la Kioene è in vantaggio 3-8 con un pallonetto di capitan Ghiraldo che poi firma anche il 4-9 con un bell’attacco in diagonale.  Dall’altra parte della rete i gialloneri non mollano con Michieletto che si carica sulle spalle la squadra riportando sotto i suoi (8-11). Ma Padova ha qualcosa in più e i ragazzi di coach Biasini vogliono prendersi quella Coppa sfuggita un anno fa nella finale persa col Volley Treviso: i bianconeri non sbagliano più niente tagliando il traguardo con pieno merito sul 9-15 con punto finale che arriva sull’attacco di Scorziero. All’incontenibile gioia dei ragazzi della Kioene, che portano così a Padova la prima Coppa Veneto U13 maschile,  fa da contraltare la delusione dei gialloneri del Massanzago che però escono dal campo a testa alta e tra gli applausi di tutto il PalaCornaro. Lo spettacolo e le emozioni che ha saputo regalare la finale sono il degno coronamento di una manifestazione che, sin da quando era riservata agli under 14, resta uno degli appuntamenti più interessanti e attesi della stagione. Dopo i ringraziamenti e le premiazioni di rito, non resta che dare l’appuntamento al 2018 quando andrà in scena la 3^ edizione della Coppa Veneto Under 13 maschile.

 
Coppa Veneto U13 maschile 2017 – Classifica Finale
 
1° Kioene Padova
2° Pallavolo Massanzago
3° VT Gas&Power
4° F.lli Ghiotto
5° Avolley
6° Volley Treviso
7° Rio Carni Clodia Volley
8° Abus Spes Belluno
9° Dinamica Volley
10° La Piave
11° Kosmos Volley
12° Sile Volley
 

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it