MikelArt CTM Trasporti CRAI Hotel Galileo Jesolo Beach Arena GRAFICHE EDICTA + SPORT & VOLLEY MIKASA PowerSPORT DUEFFE SPORT KINDER + SPORT

L'Italia a un passo dal sogno

sabato 20 ottobre 2018 - News Comitato Regionale
Le azzurre di Mazzanti conquistano comunque uno straordinario argento mondiale. In finale vince la Serbia 3-2, con l'Italia che nel finale di quinto set non riesce a concretizzare un paio di situazioni favorevoli. Gli applausi dell'Italia sportiva vanno comunque a questo grandissimo gruppo.
E' mancato davvero un...nulla. L'oro mondiale va alla Serbia che vince 15-12 al tie-break con le azzurre che hanno avuto tra le mani la palla del 13-13 ma che non sono riuscite a concretizzare, spianando la strada alle serbe che hanno chiuso alla prima palla match.
Una finale in cui le ragazze di Mazzanti hanno commesso più errori rispetto alle ultime partite e facendo comunque molta fatica nel gioco al centro.
Peccato, ma a questo gruppo va il "grazie" di tutto la pallavolo italiana, per aver ottenuto un risultato assolutamente insperato e imprevedibile alla vigilia. Una nazionale giovane, di grandissima prospettiva, che ha fatto innamorare tutti gli sportivi italiani.
Paola Egonu, da Cittadella, è la nuova icona della pallavolo italiana, oltre che il miglior opposto dei mondiali. Ma tutto il gruppo di Mazzanti ha lasciato un messaggio straordinario per tutti quelli che hanno seguito su Rai Due le azzurre in questo periodo.
Grazie ragazze, perchè di avete fatto sognare. Grazie per a averci fatto emozionare. Grazie perchè solo la pallavolo puà trasmettere certe sensazioni.
"C'è tanta soddisfazione, in ogni caso - dice il presidente regionale Fipav, Roberto Maso -, quattro settimi della formazione ideale di qiuesto mondiale sono italiani. Davvero un risultato starordinario".


 

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie