CRAI Hotel Galileo MikelArt GRAFICHE EDICTA MIKASA CTM Trasporti KINDER + SPORT Jesolo Beach Arena + SPORT & VOLLEY PowerSPORT DUEFFE SPORT

Gli Europei di Sitting Volley

martedì 09 luglio 2019 - News Comitato Regionale
C'è un pezzo di Veneto nella nazionale di Sitting Volley che dal 15 al 20 luglio giocherà gli Europei a Budapest: Silvia Biasi, trevigiana e atleta dell'Energym Bremas sarà il libero della squadra allenata da Amauri Ribeiro

Silvia Biasi, da Codognè e atleta dell'Energym Bremas, fa parte delle 12 atlete convocate dal ct Amauri Ribeiro per gli Europei che si giocheranno dal 15 al 20 luglio a Budapest. A Silvia va l"in bocca al lupo" di tutto il Comitato Regionale Veneto.


Il torneo quest’anno, assume un’importanza particolare, perché darà la possibilità di staccare il pass per le Paralimpiadi di Tokyo 2020. 
La nazionale femminile, che si presenterà all’appuntamento forte del quarto posto conquistato al Mondiale 2018, e farà di tutto per ripetere, e se possibile migliorare, il gioco espresso nell’ultima rassegna iridata.          


Le 12 azzurre: Giulia Aringhieri, Flavia Barigelli, Raffaella Battaglia, Giulia Bellandi, Silvia Biasi, Francesca Bosio, Eva Ceccatelli, Sara Cirelli, Sara Desini, Francesca Fossato, Roberta Pedrelli, Alessandra Vitale

La formula    

Nei Campionati Europei 2019, le nove formazioni partecipanti sono state divise in due pool: quella dove sono state inserite le azzurre sarà composta da cinque squadre, mentre la pool A da quattro. In quest’ultima dunque, non verrà eliminato nessuno dopo la fase a gironi: l’unica formazione che non otterrà l’accesso ai quarti di finale sarà infatti la quinta della pool B.        
Dopo la prima fase, le otto squadre rimaste in gara si affronteranno nei quarti di finale incrociati secondo il seguente schema: 
1A - 4B, 1B - 4A, 2B - 3A, 2 A - 3 B.      
Le quattro vincitrici disputeranno le gare che assegneranno le medaglie. Le quattro formazioni che non riusciranno a staccare il pass per le semifinali e la quinta del girone B si affronteranno per stabilire la classifica dal 5° al 9° posto.

Il calendario della fase a gironi     

Pool B (Italia, Russia, Finlandia, Ucraina e Gran Bretagna)           
15/7: Finlandia-Gran Bretagna (ore 9.30), Ucraina-Italia (ore 11.15), Russia-Finlandia (ore 15.45), Gran Bretagna Ucraina (ore 17.30).           
16/7: Ucraina-Russia (ore 9.30), Italia-Gran Bretagna (ore 11.15), Russia-Italia (ore 17.30)
17/7: Finlandia-Ucraina (ore 10), Italia-Finlandia (ore 17.30), Gran Bretagna-Russia (ore 17.45)

Pool A (Ungheria, Slovenia, Croazia, Germania)    
15/7: Slovenia-Germania (ore 13.30), Croazia-Ungheria (ore 17.45)         
16/7: Germania-Croazia (ore 15), Ungheria-Slovenia (ore 18)        
17/7: Slovenia-Croazia (ore 15.45), Ungheria-Germania (ore 18)

La composizione delle Pool          

Women’s European Championship          
Pool A: Ungheria, Slovenia, Croazia, Germania      
Pool B: Russia, Finlandia, Ucraina, Italia, Gran Bretagna   

Men’s European Championship    
Pool A: Ungheria, Germania, Ucraina, Lettonia, Serbia, Lituania    
Pool B: Russia, Polonia, Bosnia, Olanda, Croazia, Turchia


« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie