Hotel Galileo PowerSPORT + SPORT & VOLLEY DUEFFE SPORT GRAFICHE EDICTA CRAI Jesolo Beach Arena MIKASA

Il punto di Roberto Maso

giovedì 11 febbraio 2021 - News Comitato Regionale
Il presidente regionale Roberto Maso traccia un bilancio del quadriennio che sta per concludersi e mette nel mirino gli obiettivi che il prossimo Consiglio metterà tra le priorità.
Roberto Maso, candidato unico, si appresta ad iniziare il suo terzo mandato da presidente del Comitato Regionale Fipav Veneto. L’occasione per fare il punto sul mandato in scadenza e guardare al futuro.
Che quadriennio è stato?
“Un quadriennio in cui abbiamo lavorato bene per tre anni. Poi è arrivata la pandemia e il nostro lavoro è completamente cambiato, vivendo ogni giorno tra mille incertezze”.
Quali le note positive?
“Il bilancio, nel suo complesso è certamente positivo. Abbiamo lavorato molto sotto il punto di vista della promozione del beach volley, della qualificazione degli allenatori e sulle selezioni regionali che ci hanno portato anche dei risultati eccellenti. Molto è stato fatto anche sotto il profilo della comunicazione dove abbiamo vissuto un bel cambiamento. Penso ad esempio alle dirette di tutte le finali giovanili. Abbiamo, inoltre, intensificato il rapporto con gli altri Comitati del Triveneto, con i quali abbiamo molte cose da fare assieme”.
Cosa, invece, è rimasto nel cassetto e quali saranno i primi punti del nuovo programma?
“Certamente il lavoro sulla formazione dei dirigenti che sarà uno dei primi punti in agenda per il prossimo quadriennio. Poi dovremmo certamente fare di più e meglio sulla promozione nelle scuole. Dobbiamo far tornare i ragazzi in palestra. E per fare questo serve uno sforzo molto grande che dovremo fare assieme ai Comitati Territoriali. Poi penso al Sitting Volley: abbiamo creato una commissione che non ha avuto però il tempo di iniziare a lavorare. Ma è pronta”.
Un Consiglio che si rinnova totalmente.
“Sì, per questo voglio ringraziare di cuore tutti Consiglieri uscenti: Piaser, Gusella, Barbierato, De Meo, Trevisan e Salmaso. Alcuni di loro hanno portato a termine un solo mandato, altri hanno lavorato per molti anni all’interno del Comitato. Ma ognuno di loro si è messo al servizio delle società e della pallavolo. Il nostro è veramente un servizio, io lo vedo così. E ognuna di queste persone ha messo a disposizione tempo, competenza e passione.”.
Arriva una squadra di nuovi Consiglieri molto giovani.
“Squadra giovane, ma certamente fatta di persone che hanno già maturato una bella esperienza nei rispettivi settori e nei rispettivi Comitati Territoriali. Sono felice di questa ventata di gioventù che farà da collegamento con il prossimo mandato, visto che questo, in ogni caso sarà il mio ultimo quadriennio da presidente”.
Anche con nuovi incarichi.
“Sì, proprio in queste ore sono stato nominato, assieme al presidente regionale del Triathlon a rappresentare le federazioni sportive venete nella Consulta dello Sport della Regione. Un onore per me, ma soprattutto per lo sport che rappresento”. 
 

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie