GRAFICHE EDICTA KINDER + SPORT + SPORT & VOLLEY Hotel Galileo DUEFFE SPORT MIKASA CRAI CTM Trasporti Jesolo Beach Arena PowerSPORT MikelArt

Coppa Veneto U13: Padova si riprende la Coppa, 2-0 al Massanzago in finale

domenica 08 dicembre 2019 - News Comitato Regionale
Nel PalaSport di Possagno la Kioene torna sul trono due anni dopo la prima vittoria riprendendosi un titolo sfuggito in finale l’anno scorso: per la società patavina è il secondo trofeo in quattro edizioni. 3° posto per San Donà e 4° per il Volley Treviso

Coppa Veneto Under 13 – Finale 1°-2° posto
 
Massanzago - KioEne Padova 0-2 (8-21, 20-22)
 
Massanzago: Savio, Costantini 6, Bortolato 1, Monetti 3, Barizza, Formentin 7, Negro, Bertolo, Costa Bano 2, Lucato. 1° All. Barutta
KioEne Padova: Casadei, Vicidomini, Rinaldi 9, Baldan, Fico 2, Pincerato 14, Meggiolaro 2, Marcato, Carraro 2, Cervato, Casotto, Baldussi, Pesce, Orci, Sella. All. Trolese, 2° All. Bertolini
Arbitri: Chiara Rizzardo di Verona e Martina Merlo di Padova. Segnapunti: Samuele Pozzebon di Treviso/Belluno. Note. Massanzago: battute errate/vincenti 5/1, muri 2, errori 14. Padova: battute errate/vincenti 2/1, muri 6, errori 9
 
Risultati delle Semifinali 1°-4° posto
Massanzago – Volley Treviso 2-0 (21-13, 21-16)
Invent Rad.Sportivi VTC – Kioene Padova 0-2 (4-21, 5-21)
Risultato della Finale 3°-4° posto
Volley Treviso – Invent Rad.Sportivi VTC 1-2 (21-16, 10-21, 9-15)
 
STARTING SIX
Massanzago: Costantini, Bortolato, Monetti, Formentin, Negro, Costa Bano
KioEne Padova: Rinaldi, Fico, Pincerato, Meggiolaro, Carraro, Casotto
 
 
L’indimenticabile due giorni di pallavolo giovanile vissuta all’ombra del Monte Grappa in occasione della 4^ edizione della Coppa Veneto U13 si chiude con la gioia incontenibile dei ragazzi della Kioene Padova che, al termine di un torneo giocato in maniera pressochè perfetta, trionfano battendo in finale il Massanzago col punteggio di 2-0. I padovani dominano il 1° set per poi soffrire nel 2° vinto al termine di un’incredibile rimonta contro i cugini gialloneri bravi a riprendersi dopo un inizio difficile. I giovani bianconeri riportano così nella bacheca della società patavina un trofeo vinto nel 2017 e sfuggito in finale nel 2018 e nel 2016 per un trofeo che, numeri alla mano, parla spesso e volentieri padovano. L’ultimo atto della 4^ edizione della Coppa Veneto Under 13 maschile è andato in scena per il secondo anno di fila nel PalaSport di Possagno di fronte ad un pubblico composto dai tifosi delle due finaliste oltre che dai giocatori delle squadre che si sono piazzate tra il 16° e il 3° posto. Massanzago e Padova sono arrivate all’ultimo atto dopo essersi piazzate rispettivamente prima e terza nella classifica avulsa stilata al termine dei gironi e dopo aver superato in semifinale rispettivamente Volley Treviso e Invent Raduni Sportivi San Donà. Al 3° posto ha chiuso proprio il San Donà vittorioso per 2-1 nella finalina di consolazione sui trevigiani.
 
Dopo la lettura degli starting six inizia lo spettacolo con le due squadre che si danno subito battaglia: parte meglio la Kioene che approfitta di due errori del Massanzago (1-3) e poi allunga 1-7 con  due attacchi e un muro di Pincerato. I bianconeri padovani continuano a macinare il loro gioco senza dare scampo ai pur bravi avversari: la squadra di mister Trolese scappa via 4-12 con Rinaldi e 7-18 con Carraro (time out Massanzago) per poi chiudere i conti sull’8-21, al termine di un set senza storia, col 7° punto nel set di Pincerato.
 
Nel 2° set i gialloneri di mister Barutta, scrollata di dosso la tensione, giocano in maniera decisamente più attenta mettendo grande pressione agli avversari. Ne viene fuori un set più equilibrato che vede il Massanzago recuperare da 6-8 a 8 pari grazie a un attacco di Monetti e uno di Formentin. La panchina bianconera corre ai ripari chiamando time out ma i ragazzi in casacca giallonera non demordono e anzi allungano ancora portandosi sul 14-9 sul turno di battuta dello stesso Formentin. Dopo il secondo time out padovano si scatena Costantini che piazza due attacchi per il 16-9 che sembra valere una mezza ipoteca sulla vittoria nel parziale. Da qui in avanti inizia però un’inesorabile rimonta con i ragazzi della Kioene che risalgono fino al 19-17 con Pincerato sugli scudi. Costantini toglie le castagne dal fuoco ai suoi col pallonetto del 20-17, Pincerato annulla il primo match point per il 20-18, dopodichè ai gialloneri viene il braccino (20-19). Al rientro dal time out Massanzago sbaglia ancora, Rinaldi invece no e la situazione è capovolta (20-21): dopo aver annullato tre set point, al primo colpo Padova non sbaglia chiudendo i conti sul 20-22 per un trionfo con brivido finale che rende ancor più gustoso il successo per i giovani bianconeri. Massanzago chiude a testa alta dopo aver tenuto testa alla grande per un set ai fortissimi padovani, mentre la Kioene conquista per la seconda volta la Coppa Veneto U13 due anni dopo la prima volta (nel 2017) e dopo aver perso in finale nel 2016 e nel 2018 a conferma dello straordinario lavoro fatto dalla società patavina sin dalle fondamenta del suo settore giovanile.
 
Coppa Veneto U13M 2019 – Classifica Finale
 
1° Kioene Padova
2° Massanzago
3° Invent Rad.Sportivi VTC
4° Volley Treviso
5° Volley Montecchio Bassano
6° La Piave
7° Spes Belluno
8° Pool Prealpi
9° Una Legnaro
10° Eagles Vergati
11° Avolley
12° Tecnoschip Clodia
13° Idea Elettronica Valsugana
14° Invent Girotto Rap. VTC
15° Carrarese Libertas
16° Pallavolo Motta
 
Albo d’oro – Coppa Veneto U13 Maschile

2019 Kioene Padova
2018 Invent Volley Team San Donà
2017 Kioene Padova
2016 Volley Treviso
 

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - veneto@federvolley.it - Telefono 049 8658381 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie